Le notizie del 26 Maggio 2017

AZIENDE E PRODOTTI
Vino (Osservatorio Paesi Terzi): Italia meglio dei competitor nel primo trimestre 2017 vola import da Cina e Russia. Rallenta la corsa negli USA

Cresce del 6,3% l’export del vino italiano nei mercati extra-Ue, che nel primo trimestre del 2017 tiene il passo della media mondiale degli scambi (+6,1%) e vince il confronto con tutti i principali competitor ad eccezione del Cile (+17,8%) – ora davanti alla Spagna per valore –, con la Francia che chiude a +3,9%... continua...

AZIENDE E PRODOTTI
Boom grani antichi per la pasta, Senatore Cappelli il più seminato

Con un balzo record di 250 volte in 20 anni tornano in tavola pasta, pane e anche pizze prodotte con gli antichi grani della tradizione italiana. E’ quanto emerge dall’analisi della Coldiretti presentata insieme alla Sis, la Società Italiana Sementi... continua...

CORSI E CONCORSI
ISMEA avvia un percorso di alta formazione rivolto ai Consorzi di tutela dei prodotti Dop e Igp

Domande entro il 30 giugno, management, marketing e internazionalizzazione tra le principali materie di studio... continua...

SALUTE E BENESSERE
Etichette nutrizionali, scendono in campo anche le associazioni della Ristorazione italiana

Il semaforo? Sta bene solo in strada. Le associazioni che rappresentano la ristorazione italiana prendono una chiara posizione nel dibattito che in questi giorni si sta svolgendo riguardo alle etichette nutrizionali... continua...

ENTI E MINISTERI
Agricoltura, i Consorzi di Tutela chiedono tempi più brevi per il via libera alle modifiche dei disciplinari

Le modifiche ai disciplinari di produzione richiedono attualmente un doppio esame, nazionale e della Commissione europea, che risulta essere troppo lungo... continua...

SALUTE E BENESSERE
Dal produttore al consumatore: sulle tracce delle tossine rischiose per la salute umana e animale

Il progetto MYCOKEY, finanziato dall’UE, ha ottenuto i suoi primi successi nella ricerca di un modo più veloce, affidabile e rispettoso dell’ambiente per rilevare la contaminazione degli alimenti... continua...

AZIENDE E PRODOTTI
Ue, stop all'aranciata senza arancia

La Commissione Ue innalza la quantità di succo al 20%. Italia in regola dal marzo 2018... continua...