Anche il vino si tinge di verde

Il bio avanza anche nella filiera vitivinicola italiana con 4 bottiglie di vino su 100 biologiche ed è in forte crescita in tutto il mondo. E’ quanto risulta dal report “La filiera vitivinicola biologica” della collana tematica dedicata al mondo del bio promossa dal Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali e realizzata dall’Ismea in collaborazione con CIHEAM-Bari, nell’ambito delle attività del SINAB. 
A livello mondiale, dei 7 milioni di ettari di superficie viticola censita, il 6,7% è coltivata con metodo biologico. In Italia, al 2019 sono 107.143 gli ettari di vigneto biologico (+109% nel decennio), con un incidenza sulla superficie vitata complessiva del nostro Paese di quasi il 19%, la più alta in Europa e nel mondo. 
Sempre nel nostro Paese sono oltre 18 mila i viticoltori bio e l’Italia detiene un ruolo importante nelle esportazioni del settore anche se sono Germania e Francia capofila tra i Paesi consumatori.

FONTE Ismea

A cura di Redazione ASA – asa.web@asa-press.com