Istituto Grandi Marchi: 20 anni di promozione del vino italiano nel mondo

ECCELLENZE Celebrazioni a Roma, a Palazzo Grazioli, per le 18 aziende che hanno deciso di riunirsi due decenni fa, nel desiderio di divulgare cultura, tradizioni e valori che costituiscono l’eccellenza del vino Made in Italy Istituto Grandi Marchi: 20 anni di promozione del vino italiano nel mondo Celebrazioni a Roma, a Palazzo Grazioli, per le

Trentodoc, bollicine da record al “Venice International Wine Trophy Bubbles

exploit Gli spumanti metodo classico trentini hanno sbaragliato il campo conquistando al cospetto di un prestigioso parterre di “maison” spumantistiche italiane ed europee 14 medaglie d'oro e cinque argenti Trentodoc, bollicine da record al "Venice International Wine Trophy Bubbles” Gli spumanti metodo classico trentini hanno sbaragliato il campo conquistando al cospetto di un prestigioso parterre

Il Consorzio Tutela Cerasuolo di Vittoria al Vinitaly 2024

Anche quest’anno il Cerasuolo di Vittoria fa tappa a Verona per il Salone internazionale dei vini e distillati. Operatori del settore e appassionati potranno...

Vini rosé: all'Italia 3 gran medaglie d'oro. Villa Codevigo 2019 è la “rivelazione”

Con il premio rivelazione internazionale a Villa Cordevigo Gaudenzia 2019, della tenuta Vigneti Villabella (un Chiaretto di Bardolino Doc Classico che vale una Gran Medaglia d’oro) e con altre due Gran medaglia d’oro (sulle 13 assegnate) al Sangro Rosato 2023 della Cantina Frentana (Cerasuolo Montepulciano Doc) e ad Anfora Chiaretto Classico rosato 2022 di Cantina

Nella terra del Prosecco si guarda anche ad altre uve

Si battono nuove strade, anche in una terra dominata dal Prosecco. A San Pietro di Feletto (Tv), tra le colline di Conegliano Valdobbiadene, “patria” del vino italiano più consumato al mondo, la famiglia Balbinot della cantina “Le Manzane” amplia la sua produzione con nuove referenze e apre all’enoturismo con esperienze in vigna e in cantina. Novità

Il miglior vino rosato al mondo è italiano. I risultati del Concours Mondial de Bruxelles 2024

Il miglior vino rosato al mondo del 2024 è italiano. Il Concours Mondial de Bruxelles ha decretato come miglior rosé tra 1205 vini in concorso una DOC veneta: il Bardolino di Chiaretto Classico. A produrre questo rosé da uve Corvina Veronese 80% e Rondinella 20% (le stesse dell’Amarone della Valpolicella) è la cantina Vigneti Villabella

Con le Uga, il Chianti Classico Gran Selezione si fa in undici

Tutto nasce dalla ricerca delle diverse sfumature che un sorso di vino del Gallo Nero può regalare andando oltre alla semplice indicazione del comune di provenienza. Un vino fatto a Montefioralle, piuttosto che Lamole o Panzano, diverse per habitat con le loro specificità geologiche e climatiche ha lineamenti differenti da uno di Greve in Chianti

Bevande analcoliche sempre più amate: previsto business da 1,2 miliardi nel 2025

mercato italiano Un dato che è emerso nel corso del convegno “Un mondo in mutamento: il fenomeno del bere free e low alcol” al Beer & Food Attraction. Inoltre, la sola birra alcol-free è cresciuta dell'8,3% nell'ultimo anno Bevande analcoliche sempre più amate: previsto business da 1,2 miliardi nel 2025 Un dato che è emerso

Bolgheri sugli scudi a Terre di Toscana 2024: 10 vini da assaggiare

16° EDIZIONE Successo crescente per l'evento organizzato da Fernando Pardini, Riccardo Farchioni e Luca Bonci, che sono riusciti a mettere insieme 133 tavoli di degustazione con oltre 700 etichette e 80 vecchie annate in assaggio Bolgheri sugli scudi a Terre di Toscana 2024: 10 vini da assaggiare Successo crescente per l'evento organizzato da Fernando Pardini

Salone del vino di Torino 2024: riflettori su giovani e viticoltura eroica

ALLE OGR Oltre 500 cantine piemontesi protagoniste alle Ogr insieme a una buona rappresentanza di viticoltori dalla Valle d'Aosta. Sotto i riflettori anche varietà antiche, dimenticate e riscoperte, come l’autoctono Becuet Salone del vino di Torino 2024: riflettori su giovani e viticoltura eroica Oltre 500 cantine piemontesi protagoniste alle Ogr insieme a una buona rappresentanza

Vuoi conoscere i Grandi Terroir del Barolo? Ecco come

Colpo d’occhio I Grandi Terroir del Barolo 2024 Date: sabato 23 e domenica 24 marzo 2024 Dove: Monforte d’Alba Per chi: evento dedicato ad appassionati, professionisti del settore e stampa Biglietti: il costo della degustazione (che comprende la degustazione in forma libera dei Barolo al banco d’assaggio) sarà comunicato nei prossmi giorni I Grandi Terroir

Vinòforum 2024 cambia sede e avrà come scenario una delle location più prestigiose al mondo: il Circo Massimo

Colpo d’occhio Vinòforum 2024 Date: dal 17 al 23 giugno 2024 Dove: Roma, Circo Massimo Cosa trovi: manifestazione che ospita oltre 878 aziende espositrici tra cantine vitivinicole italiane ed internazionali,  ristoranti, enoteche, aziende gastronomiche Per chi: appassionati, curiosi, sommelier, operatori del settore Per la sua 21esima edizione Vinòforum cambia sede e, dal 17 al 23 giugno 2024, avrà

Annunciate le date di Cantine Aperte: apriranno le porte ai wine lover il 25 e 26 maggio 2024

Vai al contenuto Colpo d’occhio Cantine Aperte 2024 Date: sabato 25 e domenica 26 maggio 2024 Dove: Tutta Italia Per chi: wine lover, turisti, famiglie e curiosi del mondo del vino Annunciate le date di Cantine Aperte 2024. L’appuntamento è da sabato 25 a domenica 26 maggio 2024 nelle cantine aderenti al Movimento Turismo del

Anteprima Vini della Costa Toscana 2024 17 e 18 Marzo 2024

Il Real Collegio di Lucca è pronto ad accogliere i wine lover all’Anteprima Vini della Costa Toscana 2024, il 17 e il 18 marzo...

Annunciate le date di Calici di Stelle 2024: dal 27 luglio al 25 agosto in tutta Italia

Colpo d’occhio Calici di Stelle 2024 Date: dal 27 luglio al 25 agosto 2024 Dove: Tutta Italia Per chi: wine lover, turisti, famiglie e curiosi del mondo del vino Annunciate le date di Calici di Stelle 2024. L’appuntamento è dal 27 luglio al 25 agosto 2024 nelle cantine aderenti al Movimento Turismo del Vino che hanno

ViniPendenti ti invita a unirti alla festa dei vini naturali a Pisa!

Colpo d’occhio Vinipendenti 2024 Date: 16-18 marzo 2024 Dove: Pisa Cosa trovi: oltre 50 i vignaioli naturali Costo: degustazioni illimitate, costo ticket 20 euro Vinipendenti 2024 è la fiera del vino naturale che dà la possibilità di scoprire e gustare vini artigianali prodotti da oltre 50 vignaioli indipendenti provenienti da tutta Italia. L’appuntamento è a

Champagne a caccia di riscatto nel 2024: Cinque motivi per essere ottimisti

WINE PARIS A Wine Paris & Vinexpo Paris l'intervento di David Chatillon e Maxime Toubart. I co-presidenti del Comité Champagne guardano con fiducia al nuovo anno di una denominazione in trasformazione, anche sul fronte dei mercati Champagne a caccia di riscatto nel 2024: «Cinque motivi per essere ottimisti» A Wine Paris & Vinexpo Paris l'intervento

Asti DOCG: in arrivo la tipologia Rosé

Gli amanti dei vini rosé avranno presto una possibilità di scelta in più. Infatti, una delle denominazioni di punta dell’enologia italiana introdurrà nel disciplinare di produzione questa versione, ad oggi mancante. Stiamo parlando della DOCG Asti. Quando si potrà bere l’Asti Rosé Con ogni probabilità, l’Asti DOCG Rosè farà il suo esordio con la vendemmia

I grandi eventi del vino della Capitale: torna a marzo Rome Wine Expo

Colpo d’occhio Rome Wine Expo 2024 Date: dal 2 al 4 marzo 2024 Dove: Roma, Grand Hotel Palatino Cosa trovi: degustazione libera ai banchi assaggio vini selezionati da Riserva Grande da tutta Italia e Masterclass (sotto il dettaglio con i costi) Prezzo biglietti: banchi d’assaggio intero 25 euro. I ngresso valido per 2 giorni costo

Il paradosso del vino italiano low e no-alcol negli Usa: uve italiane, business americano

LA BEFFA Tante le aziende a stelle e strisce (80% del valore delle vendite), che importano dal Belpaese il prodotto finito ed etichettato e lo rivendono sul mercato statunitense, generando un fatturato di 651 milioni di dollari Il paradosso del vino italiano low e no-alcol negli Usa: uve italiane, business americano Tante le aziende a

Vinitaly 2024 date, prezzi, chi può partecipare e dove si svolge

Colpo d’occhio Vinitaly 2024 Vinitaly 2024 date : domenica 14, lunedì 15, martedì 16 e mercoledì 17 aprile 2024. Dove si svolge Vinitaly 2024 : nel quartiere fieristico Veronafiere, Viale del Lavoro 8, Verona. Vinitaly 2024 prezzi: a partire da 120 euro (sotto tutti i dettagli) Chi può partecipare a Vinitaly 2024: l’ingresso è riservato

Roma Whisky Festival – XII Edizione 24-25 Febbraio 2024

Un imperdibile appuntamento per tutti coloro che vivono il mondo del whisky.Una vetrina privilegiata volta a creare sinergie tra le aziende partecipanti e un...

Slow Wine Fair, la terza edizione a Bologna dal 25 al 27 febbraio 2024

Tre giorni dedicati al vino buono, pulito e giusto: la terza edizione di Slow Wine Fair, organizzata da BolognaFiere e SANA, Salone Internazionale   del ...

Vini da Terre Estreme torna per la seconda volta a Roma con degustazioni e masterclass sui vini eroici

Colpo d’occhio Vini da terre estreme 2024 Date: 25 e 26 febbraio 2024 Dove: Roma, Grand Hotel Palatino Cosa trovi: degustazione libera ai banchi assaggio di vini eroici e masterclass di approfondimento dedicato al pubblico professionale e appassionati Wine lovers. Prezzo biglietti: banchi d’assaggio intero 25 euro. Con prenotazione on-line 20 euro. MasterClass 35 euro

Gusto DiVino, il mercato dei vini a Cremona in collaborazione con la fiera il Bontà

Colpo d’occhio Gusto DiVino 2024 Date: 24-26 febbraio 2024 Dove: Cremona Cosa trovi: degustazione e acquisto diretto, street food, spirit e in concomitanza la fiera gastronomica il Bontà (ticket a parte o combo) Biglietti: ticket online fino al 15 febbraio 8 euro Chi può partecipare: appassionati, sommelier e operatori di settore Gusto Divino è il

I migliori vini italiani 2024 di Luca Maroni: dal 16 al 18 febbraio all'Eur

Novità assoluta di quest’anno gli incontri “Degustare non è assaggiare” in cui si racconterà il metodo di degustazione: un viaggio sensoriale attraverso il vino. Spazio anche per cioccolato, olio, bufala e peperoncino [...] “I migliori vini italiani 2024” di Luca Maroni: dal 16 al 18 febbraio all'Eur Novità assoluta di quest’anno gli incontri “Degustare non

Terremoto tra i vignaioli Fivi: si dimettono quattro consiglieri

Terremoto nel Consiglio di amministrazione della Fivi, la Federazione italiana vignaioli indipendenti. Quattro consiglieri su quindici hanno rassegnato le loro dimissioni dal Cda presieduto dal trentino Lorenzo Cesconi. Si tratta di Luca Ferraro (Fivi Veneto) seguito a ruota dall'ex vicepresidente Gaetano Morella (Fivi Puglia), Monica Raspi (Fivi Toscana) e Francesco Maria De Franco (Fivi Calabria).

Wine Paris e Raw Wine Paris 2024: Parigi capitale del vino da domani

FIERE Attesi sotto la Tour Eiffel centinaia di produttori e professionisti del settore da tutto il mondo. Ampia la rappresentanza italiana alle due fiere, che hanno focus e obiettivi diametralmente opposti Wine Paris e Raw Wine Paris 2024: Parigi capitale del vino da domani Attesi sotto la Tour Eiffel centinaia di produttori e professionisti del

Chianti Lovers & Rosso Morellino – Anteprima 2024 – Firenze (18 Febbraio)

Oltre 200 le etichette di Chianti e Morellino proposte in degustazione a Chianti Lovers & Rosso Morellino – Anteprima 2024, di cui la metà...

Da Visita ad “Esperienza”, il passo è lungo…

L'enoturismo è una forma di turismo che si concentra sulla visita delle cantine e sulla degustazione. Questa attività sta diventando sempre più popolare in...

Simone Nannipieri

Oggi ho avviato collaborazioni con oltre 60 cantine in tutta Italia ed all’estero e avviato partnership con le associazioni protagoniste della filiera enogastronomica del nostro Paese. https://enoturistica.it/simone-nannipieri/