SALUTE E BENESSERE

Una fetta di torta al cioccolato è alleata della perdita di peso

Una fetta di torta al cioccolato: da "nemica giurata" di tutte le persone a dieta a possibile alleata per la perdita di peso, ma solo a colazione. E' quanto dimostra uno studio condotto dai ricercatori della Tel Aviv University, secondo il quale al mattino mangiare una fetta di dolce nell'ambito di una ricco primo pasto della giornata che include anche proteine e carboidrati aiuterebbe a far correre più velocemente il metabolismo, dando nuova energia e riattivando anche le funzioni cerebrali. Non solo: mangiare la fetta di torta al cioccolato al mattino (ma anche biscotti, purché sempre al cioccolato) aiuta a non sentirne più il bisogno nel corso della giornata e a lungo termine, stabilizzando in qualche modo l'apporto calorico giornaliero complessivo, aiuta anche a stabilizzare il peso.

Per giungere a questo risultato gli studiosi hanno coinvolto nella ricerca 193 obesi clinici, non diabetici, che sono stati suddivisi in due gruppi che per 32 settimane hanno fatto colazioni diverse: il primo gruppo ha una da 300 calorie a basso contenuto di carboidrati, il secondo invece una più ricca (600 calorie) che includeva anche una fetta di torta al cioccolato.

Il risultato è stato che chi è stato sottoposto al secondo tipo di regime alimentare al mattino ha perso in totale circa sette chili in più. (www.ansa.it)


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com