SALUTE E BENESSERE

Italia-Usa: collaborazione sulla lotta all'obesità

Agenzie del Governo Federale Usa, associazioni ed istituti di ricerca hanno partecipato insieme a Ferrero ad un seminario organizzato presso l'Ambasciata d'Italia sul tema: "Nutrition: U.S. Regulatory Framework, Policies and Corporate Responsibility".
I partecipanti, provenienti dalla Federal Trade Commission, la Food and Drug Administration, la Grocery Manufacturers of America, l'iniziativa Let's Move e la Harvard School of Public Health, hanno avuto un ampio scambio di vedute con una delegazione della Ferrero International guidata dall'Ad Giovanni Ferrero, sulle strategie per la prevenzione dell'obesità, il marketing rivolto ai bambini e le informazioni al consumatore, nonché sulla risposta dell'industria a tali problematiche e il suo impegno nel campo della salute e del benessere. Ferrero, protagonista globale dell'industria alimentare, "è un produttore responsabile e in quanto tale è leader nella promozione di una migliore educazione alimentare, come dimostra il suo Codice Etico e l'impegno dell'azienda nel campo della social responsibility", ha dichiarato Giovanni Ferrero.
L'esigenza di un approccio integrato per la riduzione dell'obesità infantile, che includa i genitori, i rappresentanti del governo, delle scuole, del settore sanitario, delle organizzazioni religiose, delle comunità e delle aziende, è stata sottolineata da Let's Move, l'iniziativa lanciata dalla First Lady Michelle Obama, che mira a risolvere il problema dell'obesità infantile nell'arco di una generazione.
''L'incontro di oggi'', ha detto l'Ambasciatore Giulio Terzi di Sant'Agata, "si inserisce all'interno del dialogo con l'Amministrazione USA su obiettivi e politiche attinenti problematiche connesse all'alimentazione, nell'ambito del più ampio contesto dell'ottima collaborazione Italia-Stati Uniti nella scienza medica e della salute, ed è una dimostrazione del costante interesse di Ferrero, ad assumere le responsabilità connesse al suo ruolo di attore globale nell'alimentazione e marketing". (http://www.blitzquotidiano.it)



Torna all'indice di ASA-Press.com