SALUTE E BENESSERE

Il cioccolato fondente diminuisce rischio ictus nelle donne  

Il cioccolato ''dark'' giova alla salute dell'universo ''rosa''. E' quanto emerge da una ricerca condotta dai ricercatori del Karolinska Institutet di Stoccolma guidati da Susanna Larsson e pubblicata sul Journal of the American College of Cardiology, secondo cui il cioccolato fondente sarebbe in grado di proteggere le donne dal rischio di ictus.
Lo studio, effettuato su 33 mila signore tra i 49 e gli 83 anni monitorate dal 1997 per 10 anni, ha rilevato che le rappresentanti del gentil sesso che ne consumavano più di 45 grammi a settimana hanno fatto registrare ogni anno 2,5 casi di ictus ogni 1000 donne, mentre tra le signore che non superavano i 9 grammi a settimana il tasso di ictus annuo rilevato è stato di 7,8 casi ogni 1000. A fare la differenza, spiegano i ricercatori, sarebbero i flavonoidi, antiossidanti ''spazzini'' dei radicali liberi. ''Il cioccolato deve essere comunque consumato con moderazione in quanto ha un alto contenuto di calorie, grassi e zuccheri - spiega Larsson -. Dato che rispetto al cioccolato al latte quello fondente contiene più cacao e meno zucchero, è consigliabile il consumo di quest'ultimo''. (noe/sam/alf - www.asca.it)


Torna all'indice di ASA-Press.com