SALUTE E BENESSERE

Ue: nuove norme in materia di ispezioni sulle carni suine

Il Comitato permanente per la catena alimentare e la salute degli animali (SCoFCAH) ha approvato nuove norme volte a modernizzare le ispezioni condotte dalle autorità nazionali sulle carni suine. In particolare la nuova normativa:
• introduce un approccio maggiormente basato sul rischio;
• rafforza i controlli per combattere salmonellosi e trichinellosi;
• modifica le procedure di ispezione post mortem classiche.
Le norme approvate intendono affrontare i nuovi rischi identificati dall’EFSA in un parere scientifico del 2011, al fine di mantenere elevato il livello di protezione dei consumatori, senza compromettere gli obiettivi di benessere e salute degli animali e senza aumentare i costi associati alle ispezioni. (www.aiol.it)

 


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com