SALUTE E BENESSERE

Cina: trovato nei piccioni di Shanghai il virus dell'aviaria

Trovato nei piccioni di Shanghai il virus d'influenza aviaria H7N9 che da giorni affligge la Cina, avendo causato finora cinque morti tra la cittadinanza. I campioni, prelevati in un mercato del quartiere shanghainese di Songjiang, sono risultati positivi al virus, secondo quanto riportato oggi dal ministero dell'Agricoltura. L'analisi genetica mostra un alto livello di corrispondenza con il virus trovato nelle persone contagiate. (www.adnkronos.com)


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com