SALUTE E BENESSERE

Messico, emergenza per l'aviaria
Trovato un focolaio di influenza A

Le autorità messicane hanno disposto lo stato d'emergenza sanitaria in tutto il Paese per i prossimi sei mesi, come conseguenza di un focolaio di influenza aviaria del tipo A, sottotipo H7N3 che, nello Stato di Jalisco, ha già provocato la morte di 200mila polli, mentre altri 600mila sono stati uccisi. Il decreto, disposto dal Sagarpa, il dipartimento del ministero dell'Agricoltura, è stato pubblicato dalla Gazzetta Ufficiale. (www.tgcom24.mediaset.it)




Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com