QUALITA'

Nel 2012 più di 3 mila tonnellate di alimenti sequestrate
Dai legumi ai formaggi alle uova di Pasqua contraffatte i Carabinieri dei Nas hanno già sequestrato, nei primi quattro mesi del 2012, più di tremila tonnellate di alimenti. Lo afferma il resoconto dell'attività per la sicurezza alimentare del primo quadrimestre, da cui emerge che il 35% dei controlli riscontra qualche irregolarità'.

Secondo i numeri presentati nel periodo sono stati effettuati quasi 12 mila controlli, di cui poco più di 4 mila con esito 'non conforme'. I più controllati sono stati i ristoranti, 3500 di cui 1482 con irregolarità', seguiti dagli allevamenti. Se si fa un confronto con le cifre del 2011 si vede che numero di controlli e di irregolarità riscontrate sono in linea con quelle di quest'anno, ma nel 2012 salgono le tonnellate di alimenti sequestrati, che in tutto lo scorso anno sono state circa 7 milioni e mezzo: Fra le operazioni più importanti si segnala 'Pasqua a tavola': "L'operazione – spiegano i Nas – ha visto impegnati oltre 600 Carabinieri, che hanno riscontrato violazioni amministrative per quasi 1 milione di euro, sottraendo alla distribuzione commerciale oltre 2.800 tonnellate di prodotti alimentari pericolosi per la salute pubblica o comunque irregolari, per un valore di mercato di oltre 10 milioni di euro". (www.blitzquotidiano.it)




Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com