ENTI E MINISTERI

Commissione Ue taglia 448,5 mln a bilancio 2015

I 344 mln dell'embargo russo saranno prelevati da riserva Pac

La Commissione europea ha approvato il 15 ottobre una lettera rettificativa al bilancio Ue 2015 in cui chiede al Consiglio e al Parlamento europeo "di stralciare 448,5 milioni di euro dal bilancio agricolo per la gestione della Pac 2015", per ridare ossigeno ad altre politiche europee che mancano di finanziamenti. Lo annuncia l'Esecutivo Ue, precisando che le misure d'urgenza conseguenti l'embargo russo, "stimate a 344 milioni di euro, dovranno ricadere sulla riserva di crisi agricola" autofinanziata dagli stessi produttori.  (www.ansa.it)




Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com