ENTI E MINISTERI

Limitare gli sprechi e acquistare prodotti alimentari al migliore prezzo.

Limitari gli sprechi di cibo e permettere ai consumatori di acquistare prodotti alimentari al migliore prezzo. Questi gli scopi del progetto FoodLoop, promosso dall'Unione europea. Il progetto gira intorno a una nuova app per smartphone., chiamata appunto FoodLoop. Una volta scaricata, il nostro telefonino ci informerà quando un prodotto è stato messo in promozione dai supermercati della nostra zona perché la data di scadenza si avvicina. Grazie a FoodLoop questi prodotti potranno avere dei nuovi codici a barre "Offerta speciale" e i consumatori saranno avvertiti in tempo reale. L'applicazione FoodLoop sarà lanciata inizialmente in due supermercati biologici e in una panetteria vicino a Bonn, in Germania.
I creatori di FoodLoop hanno utilizzato degli strumenti forniti da FI-WARE, una infrastruttura basata sull'open cloud per creare nuove applicazioni e servizi, la quale si inscrive nel quadro del Partenariato Pubblico-Privato Ue sull'Internet del Futuro (FI-PPP ) progettato per aiutare le start-up a svilupparsi in Europa.
FoodLoop permette di trovare le offerte più recenti per il prodotto scelto; si può creare la lista della spesa contenente i prodotti che si acquistano regolarmente ed essere informati delle offerte speciali vicino a sé. Se un prodotto della lista è in promozione, si riceve immediatamente un avviso.

Ogni supermercato getta ogni giorno l'equivalente di due camion pieni di derrate alimentari consumabili, che rappresentano circa 150 000 euro all'anno per magazzino. Ogni anno nell'Unione europea finiscono nella spazzatura 90 milioni di tonnellate di alimenti ancora commestibili. Le ragioni all'origine di questo spreco sono diverse: se il prezzo è lo stesso, perché acquistare un prodotto che si conserverà meno piuttosto che un altro più recente che possiamo conservare di più? Occorre avere un prezzo incitativo per incoraggiarci a farlo. L'obiettivo è che da qui al 2025 tutti i supermercati siano equipaggiati dell'applicazione FoodLoop, una soluzione valida e complementare al banco alimentare.

In settembre, 80 milioni d'euro de fondi dell'Ue saranno messi a disposizione di circa 1300 piccole imprese e imprenditori del web che utilizzano gli strumenti di FI-WARE.
La Commissione europea è determinata a rendere il sistema alimentare europeo più sostenibile e le nuove tecnologie possono certamente offrire delle soluzioni in merito. L'obiettivo dell'Unione europea è quello di ridurre lo spreco alimentare in tutta Europa, ottimizzare le risorse e garantire che lo spreco sia sistematicamente e correttamente misurato da tutti gli Stati membri.

Francesco Laera e Marta Bombelli
Commissione europea?Rappresentanza a Milano
Tel. 39 02 46 75 141?
mail: comm-rep-mil@ec.europa.eu
http://ec.europa.eu/italia

 


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com