ENTI E MINISTERI

Catania, si rinvierà data entrata vigore sistema rigetti
In Riforma politica pesca Ue, 2014 troppo a ridosso

Ci sarà una posticipazione dell'entrata in vigore del nuovo sistema dei rigetti previsto dalla riforma della Politica comune della pesca Ue. Lo ha assicurato il ministro all'agricoltura Mario Catania al termine del Consiglio Ue dedicato alla pesca. "Dobbiamo rivedere il calendario di entrata in vigore del sistema dei rigetti, perché la riforma della pesca Ue è andata più per le lunghe del previsto - ha sottolineato - La Commissione ha detto che è ragionevole e quindi si farà". Del resto, ha ricordato il ministro, lo stesso scaglionamento che era stato ipotizzato lo scorso giugno, quando si era trovata l'intesa generale al Consiglio Ue, era "rimasto in sospeso" e "ora non è più praticabile perché per partire con la prima tappa nel 2014 ormai ci stiamo andando troppo a ridosso", considerando tutto il lavoro legislativo ancora necessario per attuare la riforma Ue. (www.ansa.it)


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com