ENTI E MINISTERI

Presentato l’Osservatorio del Vino, punto di vista privilegiato sul mercato e valido strumento per le aziende vitivinicole
Unione Italiana Vini, SimphonyIRIGroup e Consorzio Italia del Vino in conferenza per presentare il progetto, oggi realtà

Presso la sede dell’Unione Italiana Vini a Milano è stato presentato l’Osservatorio del Vino. Il progetto nato due anni fa, oggi è diventato una realtà in grado di dare risposte concrete, attendili, veloci a tutte le imprese vitivinicole italiane.
A presentare l’Osservatorio davanti a una nutrita presenza di stampa specializzata c’era l’Unione Italiana Vini che ha dato origine a questo progetto intercettando un’urgente necessità del comparto vinicolo. Il mercato in costante e rapida evoluzione, la crisi economica che ha cambiato l’ordine delle priorità e ha costretto a un ripensamento generale, la moltiplicazione dei soggetti in campo: tutto rende più complicato compiere delle scelte oculate e sempre più urgente disporre di dati certi, facilmente interpretabili e disponibili con immediatezza.
Il Direttore Generale di U.I.V. dott. Francesco Pavanello ha presentato l’attività della più antica associazione di settore che rappresenta circa 500 aziende che costituiscono il 70% dell’export vitivinicolo italiano. Questa rappresentatività e il patrimonio di ricerca che da sempre distingue U.I.V. sono la base fondamentale per la credibilità dell’Osservatorio che raccoglierà i dati delle aziende aderenti all’iniziativa, relativamente alla produzione e ai mercati in cui operano, restituendo un’analisi dettagliata del settore.
Per il Consorzio Italia del Vino, primo ad aver espresso l’esigenza di uno strumento che venisse incontro alle necessità delle aziende di settore, è intervenuto il Presidente dott. Ettore Nicoletto per sottolineare quanto l’Osservatorio sia la risposta efficace per permettere loro di mantenere il livello d’eccellenza che le rende vanto del Made in Italy nel mondo. Ha inoltre sottolineato quanto l’Osservatorio costituisca un vero cambiamento di rotta perché è il punto di partenza di un percorso comune, che vede le aziende vitivinicole lasciarsi alle spalle un retaggio di chiusura per trovare insieme un modo di migliorare le performance di tutti.
Per SimphonyIRIGroup, il partner tecnico scelto per garantire la massima tutela della privacy dei dati trattati e l’accuratezza delle elaborazioni offerte, è intervenuto l’Ing. Giancarlo Gramatica che ha sottolineato quanto l’Osservatorio sia un punto di vista privilegiato sul mercato del vino in grado di offrire una visione davvero completa del mercato di riferimento utile concretamente alle aziende.


Gheusis Srl
Tel: +39 0422 928954
Cell: +39 334 2413080
Email: info@gheusis.com


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com