ENTI E MINISTERI

L'Europa rilancia i diritti dei consumatori

La difesa dei diritti dei consumatori rimane una priorità europea. Il Summit dei Consumatori, tenutosi il 18 e il 19 marzo a Bruxelles, è la prova che l'Unione continua a promuovere la competitività, la creazione di un mercato unico e la difesa dei diritti dei consumatori europei.
Diverse autorità hanno partecipato all'evento: non soltanto i rappresentanti delle istituzioni europee - tra cui il Commissario Tonio Borg (Salute e politica dei consumatori) e la Vicepresidente Reding - ma anche le associazioni dei consumatori, i governi nazionali, il settore finanziario, nonché le associazioni non governative ed esponenti del mondo accademico.
Un incontro a tutto campo quindi, che ha permesso di affrontare il tema della sicurezza dei consumatori da diversi punti di vista, un approccio necessario per far rispettare e migliorare la legislazione europea in materia di consumatori.
Come ha riportato lo stesso Borg: "la normativa europea in materia dei diritti dei consumatori è ragguardevole, voglio assicurare che questi diritti non sono solo sulla carta. Ogni cittadino dell'Unione europea dovrebbe sapere come far valere i propri diritti e ogni compagnia dovrebbe essere certa che la legislazione in materia è applicata allo steso modo nei diversi Paesi aderenti all'Unione. (…). Nel contesto economico attuale, la mia proposta è di mirare a meccanismi di cooperazione che permettano di affrontare le stesse modalità di violazione con un'unica manovra e non, possibilmente, 27 volte".
La Commissione ritiene necessaria una nuova politica, che garantisca appieno i diritti dei consumatori sotto molteplici punti di vista, quali la garanzia di prodotti a prezzi equi e concorrenziali, la possibilità di scegliere coscientemente tra prodotti sulla base della loro sostenibilità ambientale, lo sviluppo di sistemi di analisi, descrizione e monitoraggio tra i diversi Stati membri.
Solo un'implementazione di questi aspetti garantirà infatti il raggiungimento degli obiettivi fissati nell'Agenda per i diritti dei consumatori sottoscritta lo scorso anno.

Francesco Laera
Commissione europea
DG COMM
Rappresentanza a Milano
+39 02 46 75 141
mail comm-rep-mil@ec.europa.eu
http://ec.europa.eu/italia




Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com