ENTI E MINISTERI

Agricoltura: Copagri, fondamentale suo contributo a export made in Italy

Con una crescita pari al 6,5% su base annua, l'agricoltura rinnova il suo contributo fondamentale all'export del made in Italy nel mondo. Lo sottolinea la Confederazione produttori agricoli (Copagri) in relazione ai dati sul commercio estero diffusi dall'Istat.
L'importante ruolo del settore agricolo a sostegno del successo delle produzioni made in Italy emerge considerando il dato medio delle esportazioni italiane, informa Copagri, che parla di una crescita del 3,6%. L'aggregato agricoltura, silvicoltura e pesca fa inoltre registrare un saldo attivo del 4%, essendo le importazioni cresciute del solo 2,5%.
Insomma, nonostante le evidenti difficoltà nelle quali è costretto a muovere il settore agricolo, conclude la Confederazione, sintetizzabili nel perdurante saldo negativo tra costi e ricavi, e politiche di intervento pubblico negli anni sempre più restrittive, emergono chiare potenzialità che rinnovano la centralità dell'agricoltura nella tangibile produzione nazionale, che può essere, se solo assecondata, il motore di un'economia reale in grado di ridare prospettiva allo sviluppo. (www.asca.it)


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com