ENTI E MINISTERI

Consultazione sulla revisione dei regimi della PAC per la distribuzione di prodotti agricoli agli allievi delle scuole

La Commissione Europea ha avviato un’altra consultazione pubblica  che riguarda la revisione dei regimi della PAC per la distribuzione di prodotti agricoli agli allievi delle scuole. Possono partecipare tutti i cittadini, le organizzazioni e amministrazioni pubbliche interessati al tema dell’alimentazione nelle scuole e i contributi possono essere inviati non oltre il 22 aprile 2013.
Nell’anno scolastico 2010/2011, nell’ambito di questi programmi, oltre 25 milioni di bambini dei Paesi UE partecipanti hanno ricevuto circa 43.000 tonnellate di frutta e verdura e 300.000 tonnellate di prodotti lattiero-caseari. Studi recenti, tra cui la valutazione del programma “Frutta nelle scuole” e la relazione speciale della Corte dei Conti europea, hanno evidenziato la necessità di migliorare questi due regimi per renderli più efficaci. La consultazione valuta in che modo realizzare questo obiettivo seguendo una strategia meno frammentaria per fornire prodotti agricoli ai bambini e suggerisce varie opzioni.
Occorre anche analizzare in che modo questo tipo di regimi potrebbe contribuire a rispondere ad alcune delle sfide emergenti in campo agricolo. In particolare, la domanda di prodotti agricoli freschi e poco trasformati e, di conseguenza, le opportunità di mercato per determinati agricoltori risentono delle nuove abitudini alimentari e del generale allontanamento dei consumatori dalla produzione alimentare e dall'agricoltura. Per mantenere nel tempo la domanda e le opportunità di mercato per gli agricoltori europei e riavvicinare i consumatori all’agricoltura, in particolare i bambini in quanto futuri consumatori adulti, potrebbe essere necessaria una risposta politica più ampia e uniforme rivolta agli allievi delle scuole. 
In tale contesto, questa consultazione pubblica ha l'obiettivo di:
- informare le parti interessate e consentire loro di formulare pareri riguardo alla definizione del problema, alle sfide e alle opzioni proposte;
- raccogliere fatti e documenti analitici per agevolare la valutazione d'impatto. 
Per compilare il questionario di consultazione o scaricare i documenti informativi visitare il sito

http://ec.europa.eu/agriculture/consultations/school-children/2013_it.htm

(Bioagricultura Notizie - newsletter@aiab.it)

 


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com