ENTI E MINISTERI

Le tue idee per cambiare l’Europa: un mese per dire la tua su lavoro, diritti sociali, banche e commercio online


Si apre il prossimo 23 settembre il "Mese del Mercato unico", un’iniziativa promossa dalla Commissione europea per stimolare il dialogo tra i cittadini europei e raccogliere le loro idee. I contributi verranno tenuti in considerazione durante l'elaborazione delle nuove politiche Ue.
Cittadini e imprese hanno tempo fino al 23 ottobre per esprimere le proprie idee partecipando ad uno dei quattro forum tematici online: lavoro (lavorare e fare impresa in Europa), diritti sociali (i diritti e welfare sociali nel Mercato unico), il settore bancario (l’Europa, le banche e tu) e commercio online (acquistare, vendere e comunicare online). In ciascun forum sarà possibile comunicare nelle 24 lingue ufficiali UE grazie a 24 moderatori che cureranno le varie edizioni nazionali.
PERCHÉ PARTECIPARE?
Per ascoltare la tua voce. Per esprimere le idee che ritieni capaci di cambiare in meglio l’Europa. Questo dialogo metterà in contatto i cittadini, le imprese e le organizzazioni interessate all’Europa con i funzionari europei che si occupano a diverso titolo delle politiche UE.
COME ESPRIMERE LA PROPRIA IDEA?
Raccoglieremo le idee in quattro aree:
Lavoro: come trovare lavoro in Europa, avviare un’impresa o farsi riconoscere le proprie qualifiche?
Diritti sociali: quali diritti sociali nel Mercato unico (pensioni, cure mediche, servizi pubblici, ecc.)?
Banche: cos’altro può essere fatto per tutelare i nostri depositi, prevenire un’ulteriore crisi finanziaria e convincere  le banche a investire nell’economia reale per alimentare la crescita?
Commercio online: come semplificare la vendita e l'acquisto di prodotti online e la loro spedizione internazionale? Come tutelare i dati condivisi sui social network?
Si potranno discutere le idee con i leader europei? Quando?
Per ogni sessione tematica ci sarà un dibattito online, dove le idee presentate saranno dibattute dai funzionari europei e da altri cittadini. Questo il calendario:
23-25 settembre: lavoro?
30 settembre-2 ottobre: diritti sociali
7-9 ottobre: banche
14-16 ottobre: commercio online
E POI?
Dei moderatori indipendenti raccoglieranno in modo schematico e sintetico i risultati dei dibattiti. Queste idee verranno quindi discusse in TV  (su Euronews) da alcuni esponenti di primo piano delle istituzioni UE e da rappresentanti della società civile. Verrà inoltre stilato un rapporto finale al quale i funzionari europei faranno riferimento in fase di elaborazione di nuove proposte legislative.
Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a: info@yourideasforeurope.eu
(http://ec.europa.eu)


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com