ENTI E MINISTERI

Sul sito Icea “Speciale Vino Bio”

Il punto a un anno dall'entrata in vigore del nuovo regolamento europeo

Un dettagliato quadro per le aziende - ma utile anche ai consumatori - sull’attuazione del Reg. CE 203/12, il nuovo sistema di controllo UE
e l'esportazione nei principali mercati: Stati Uniti, Cina e Giappone

A un anno dalla entrata in vigore del Reg. CE 203/12, che ha finalmente introdotto le norme tecniche di produzione del vino biologico e a pochi mesi dall’inizio della vendemmia 2013, Icea fa il punto online sull’applicazione del nuovo sistema di controllo UE e delle modalità per esportare i vini biologici UE verso i principali mercati internazionali: Stati Uniti, Cina e Giappone. Uno “Speciale Vino Bio”, articolato in due sezioni (Controlli ed Esportazioni), con un dettagliato quadro per le aziende - ma utile anche ai consumatori - è infatti online sul sito www.icea.info (Area news).
I materiali online anticipano, tra l’altro, la prossima uscita di una opuscolo informativo sul vino biologico che Ifoam UE pubblicherà grazie anche alla collaborazione di Icea: l’Istituto Certificazione Etica e Ambientale, oltre ad aver fornito i due articoli, si occuperà, in esclusiva, della diffusione della versione in lingua Italiana.

Ufficio Stampa Icea
Fabio Nardulli
339 1307311
ufficio.stampa@icea.info


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com