ENTI E MINISTERI

20 anni di codecisione

20 anni fa, il 1 novembre 1993, il trattato di Maastricht introduceva la procedura di codecisione, poi ampliata e resa più efficace dal trattato di Amsterdam (1999). Con il trattato di Lisbona, entrato in vigore il 1° dicembre 2009, la codecisione è stata rinominata "procedura legislativa ordinaria" ed è diventata la principale procedura legislativa del sistema decisionale dell'UE.
La procedura legislativa ordinaria attribuisce lo stesso peso al Parlamento europeo e al Consiglio dell'Unione europea su una vasta gamma di settori. Oggigiorno la maggior parte della legislazione europea è adottata congiuntamente dal Parlamento europeo e dal Consiglio.
Il Parlamento europeo organizzerà il 5 novembre una conferenza sui 20 anni della codecisione. Sarà l'occasione per discutere dei poteri del PE ai sensi del trattato di Lisbona e delle possibili evoluzioni future. La conferenza sarà aperta dal presidente del Parlamento europeo Martin Schulz e dal Vice-Presidente per la conciliazione, Gianni Pittella. (www.europarl.europa.eu)


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com