ENTI E MINISTERI

Pesca, in via di pubblicazione decreto tonno rosso


È in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale il decreto 3 aprile 2012, a firma del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Mario Catania, con il quale è stata ripartita tra i diversi sistemi di cattura la quota di tonno rosso assegnata all'Italia.

Le decisioni sulla ripartizione annuale risultano condizionate da due fattori: da un lato la consistente riduzione dei quantitativi, decisa a livello internazionale, dall'altro il processo di profonda ristrutturazione della flotta tonniera italiana.

In questo quadro è stata introdotta una novità nel consolidato assetto amministrativo di ripartizione tra i diversi sistemi di pesca: la costituzione di una riserva, pari al 3%, dell'intero massimale di cattura assegnato all'Italia, che servirà a coprire, di fatto, il superamento delle catture autorizzate anche per il sistema palangari. Questo consentirà proprio ai palangari di beneficiare del quantitativo messo a riserva. Infatti, negli ultimi anni proprio le unità che utilizzano questo sistema di cattura hanno superato la quota assegnata inizialmente. (http://www.politicheagricole.it)

 

Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com