ENTI E MINISTERI

Rinnovato CDA di SIN, risparmi per 1,32 milioni di euro

Oggi l'Agenzia per le erogazioni in Agricoltura (Agea) ha rinnovato i membri della componente pubblica del Consiglio di amministrazione di SIN (Sistema informatico per lo sviluppo dell'agricoltura) sostituendo i tre componenti che per legge devono essere designati dall'Agea stessa. I nuovi membri del CDA di SIN sono Ernesto Carbone, Ranieri Mamalchi e Alberto Migliorini.
Su indicazione del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Mario Catania, Agea ha ridotto considerevolmente i compensi del CDA di SIN. Si tratta di un risparmio di 440mila euro l'anno per un triennio, per un totale di un 1,32 milioni in quanto il precedente CDA costava, solo per emolumenti, 600mila euro annui, invece quello appena insediato ne costa 160mila.    (http://www.politicheagricole.it)



Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com