ENTI E MINISTERI

Ismea, CdA amplia i criteri di accesso alle agevolazioni per l'insediamento di giovani in agricoltura

Al fine di ampliare la possibilità di accesso alle "Agevolazioni per l'insediamento dei giovani in agricoltura" (regime di aiuto XA 259/09), il Consiglio di Amministrazione ISMEA, nella seduta del 18 luglio, ha approvato le modifiche ai relativi criteri di accesso.
In sintesi, i nuovi criteri consentono l'accesso all'intervento anche ai giovani che al momento della presentazione della domanda non risultino ancora in possesso di alcuni requisiti soggettivi, quali ad esempio la qualifica professionale agricola ovvero l'iscrizione nella apposita gestione previdenziale; attenuano il limite temporale per i terreni provenienti da donazioni, riducendolo dagli attuali 20 anni a 5 anni; riducono il limite minimo d'investimento da 300.000,00 a 180.000,00 euro; eliminano, tra le cause di esclusione automatica, la trascrizione di un pignoramento immobiliare sul terreno oggetto di intervento.
A partire da lunedì 23 luglio, i nuovi criteri saranno consultabili sul sito, nell'apposita sezione "sviluppo d'impresa".  (www.ismea.it)



Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com