ENTI E MINISTERI

Agricoltura: in Lombardia nascono quattro nuovi distretti

Altri quattro distretti agricoli prendono vita in Lombardia. Il via definitivo è stato dato questa mattina dalla Giunta regionale lombarda, su proposta dell'assessore Giulio De Capitani. Si tratta del Distretto rurale Oltrepo mantovano, del Distretto rurale della Vallecamonica 'Gusto e benessere', del Distretto suinicolo padano e del Distretto della filiera suinicola lombarda. Nella delibera approvata dall'esecutivo si spiega come Regione Lombardia, in base alla legge regionale sulla competitività del 2 febbraio 2007, promuova e favorisca la libera aggregazione delle aziende in distretti. Ai due distretti di filiera suinicola, che gravitano nella provincia di Mantova, viene inoltre raccomandato un impegno a valutare la possibilità di confluire in un unico distretto di livello regionale. Questi quattro nuovi distretti agricoli si vanno aggiungere ai dodici già accreditati. "I Distretti agricoli, ha commentato l'assessore, sono espressione della vocazione produttiva del territorio, in questo caso l'Oltrepo mantovano, la Vallecamonica e la storica e radicata vocazione alla zootecnica della provincia di Mantova. La politica dei distretti rappresenta, in prospettiva, un'opportunità per le nostre aziende di essere più competitive sui mercati, specie alla luce dei scenari che saranno definiti dalla nuova Politica agricola comunitaria". (www.aiol.it)


Torna all'indice di ASA-Press.com