FATTI E PERSONE

Le Marche vincono il Premio come "Regione imprenditrice europea" del 2014

Il 3 luglio scorso, durante la sessione plenaria del Comitato delle regioni, il presidente Ramón Luis Valcárcel Siso ha insignito le Marche, insieme alle Fiandre (Belgio) e al Brabante Settentrionale (Paesi Bassi), del premio "Regione imprenditrice europea 2013".
Questo riconoscimento premia la leadership forte di queste regioni che cercano di sostenere e accrescere l'attività imprenditoriale sul loro territorio. Inoltre, le regioni vincitrici sono state particolarmente attive nel contribuire a far rete con le altre regioni europee e nell'attuare efficacemente importanti iniziative dell'Unione, come lo Small Business Act e la strategia Europa 2020 per la crescita e l'occupazione.
Il Presidente Valcárcel ha tenuto a sottolineare che in un momento di crisi economica, come quello che i Paesi europei stanno attraversando, è importante promuovere strategie credibili per creare un ambiente favorevole alle imprese, l'innovazione, la sostenibilità e l'occupazione nelle diverse regioni.
La regione Marche è stata premiata grazie al suo "new deal" per lo sviluppo regionale basato su nuovi settori di crescita. Il suo impegno per favorire l'imprenditorialità è avviato da tempo, anche grazie alla recettività della pubblica amministrazione. Le Marche si sono, infatti, distinte per un buon sistema di governance.
In primo piano anche l'industria manifatturiera della regione, che continua a mostrare una produzione eccezionale e una grande capacità d'innovazione. La giuria è stata però soprattutto convinta dalle azioni marchigiane a favore dell'utilizzo dei fondi strutturali europei e per il sostegno e la creazione di relazioni tra le piccole e medie imprese.
Il Presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, ha ricordato che il governo regionale si sta concentrando sul miglioramento del contesto imprenditoriale e per valorizzare le piccole, medie e grandi imprese che si impegnano per innovare e sviluppare i valori del 'Made in Italy'.

Commissione europea
DG COMM
Rappresentanza a Milano
+39 02 46 75 141
mail comm-rep-mil@ec.europa.eu
http://ec.europa.eu/italia

 


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com