FATTI E PERSONE

La neve salva l'Italia da una grave siccità

L'arrivo del maltempo, con pioggia e neve, è importante per salvare l'Italia da una grave siccità che mette a rischio la disponibilità di acqua nelle città e nelle campagne, con una riduzione di oltre l'80% delle precipitazioni nei primi venti giorni di gennaio dopo un 2011 straordinariamente asciutto. Lo spiega la Coldiretti commentando l'allerta meteo emessa dal Dipartimento della Protezione civile per l'arrivo di freddo siberiano, gelo, pioggia e neve anche a bassa quota. Se non ci saranno manifestazioni violente a provocare danni, la neve e la pioggia - ribadisce l'associazione degli agricoltori - sono importantissime per ripristinare le scorte idriche sulle montagne, nei terreni e negli invasi che sono su livelli minimi anche perché lo scorso anno le precipitazioni si sono anche dimezzate al centro, con un calo medio del 13% sul territorio nazionale, sulla base dei dati Isac - Cnr. - http://www.unita.it




Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com