FATTI E PERSONE

Campagna su bere responsabile sbarca nei supermercati

Con la crisi gli acquisti di alcolici si spostano sempre di più verso la grande distribuzione, ed è quindi il caso che anche le campagne di prevenzione 'seguano' questo trend. La prossima al via, dal titolo 'Conoscere l'Alcol' e presentata oggi a Roma, è organizzata dalla multinazionale del settore Diageo e dai supermercati Simply, per cercare di sensibilizzare sul bere responsabile.

''Ormai il 60% delle bevande alcoliche viene venduto nei supermercati, mentre bar, pub e discoteche vedono un calo nei consumi - ha spiegato Giorgio Liveriero, dirigente dell'azienda che gestisce 9 delle prime 20 marche di alcolici più vendute al mondo - e questo ci ha spinto a portare la sensibilizzazione nella grande distribuzione''.

Nei mesi di luglio e agosto in 62 supermercati in tutto il territorio nazionale sarà disponibile il materiale informativo sul bere responsabile realizzato con il Ministero della Salute, che ha concesso all'iniziativa il 'bollino' del programma Guadagnare Salute, e con la Fondazione Umberto Veronesi che patrocina la campagna. In 9 punti vendita, inoltre, saranno allestiti dei veri e propri corner con a disposizione degli esperti e un simulatore di guida sicura messo a disposizione dall'Aci. ''Abbiamo ormai capito che vietare è inutile - ha affermato Monica Ramaioli, direttore della Fondazione Veronesi - è molto meglio informare per scelte più consapevoli''. (ANSA).



Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com