FATTI E PERSONE

Legambiente. Italia tra i Paesi più ricchi d’acqua
Con 2.800 metri cubi d’acqua per abitante, ed un disponibilità complessiva di circa 52 miliardi di metri cubi, l’Italia è tra i Paesi più ricchi di risorse idriche.

Secondo il rapporto “Ambiente Italia 2012? di Legambiente e Istituto Ambiente Italia, la media in tutte le regioni è di 400 metri cubi per abitante, pari a 10 volte in più rispetto alla disponibilità degli altri Paesi del Sud del Mediterraneo. La disponibilità reale più alta è nel nord-est con 1.975 metri cubi per abitante l’anno, mentre la minima si registra in Puglia con 220 metri cubi per abitante l’anno. Il settore agricolo è di gran lunga il principale utilizzatore d’acqua con almeno 20 miliardi di metri cubi l’anno. Seguono il settore civile, l’industria e  la produzione di energia. (http://www.agopress.info)


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com