FATTI E PERSONE

Stop alle vaschette di plastica nelle mense delle scuole milanesi

Al bando, da settembre, le vaschette di plastica per trasportare il pranzo nelle mense delle scuole milanesi. L’annuncio è stato dato dal vicesindaco e assessore all’Educazione Maria Grazia Guida nel corso dell’incontro a Palazzo Marino con i genitori delle Commissioni Mensa e con la Presidente di Milano Ristorazione Gabriella Iacono.
“Nonostante i controlli fatti in laboratorio da Milano Ristorazione sulle vaschette in polipropilene che certificano l’assenza di rilascio di sostanze dannose negli alimenti - ha spiegato la vicesindaco Guida - abbiamo preso questa decisione importante e meditata da tempo, perché per questa Amministrazione è una priorità attuare politiche di salvaguardia e di rispetto dell’ambiente. La scelta di riprendere ad utilizzare i contenitori di acciaio inox, come avveniva in passato, non era semplice da fare, visto che comporterà grossi cambiamenti di tipo organizzativo ed economico per Milano Ristorazione. Questa decisione - ha concluso la vicesindaco - segna un passo concreto per dare vita a una città nuova, caratterizzata da una forte ecosostenibilità in tutti i settori, che culminerà con Expo 2015. Milano ha le competenze economiche e scientifiche per diventare la città capofila in Italia nell’attuazione di concrete politiche di green economy”.
“Apprezziamo, infine, - ha concluso la vicesindaco - che le nuove gare d’appalto indette siano contraddistinte da nuove criteri di trasparenza, che privilegiano la qualità a fronte del prezzo, attribuendo un’attenzione particolare all’ambiente (trasporto, imballaggi, tracciabilità, filiera corta e chilometro zero)". (www.aiol.it)

Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com