CORSI E CONCORSI

L’Associazione Nazionale Donne del Vino partner del nuovo premio nazionale “Terme di San Giuliano”


Anche l’Associazione Nazionale Donne del Vino sarà partner del Premio Nazionale “Terme di San Giuliano” dedicato a narrativa e saggistica inedita.
Come ha sottolineato il giornalista Stefano Mecenate, ideatore e organizzazione di questo premio: «La confortante presenza di partner di eccellenza come l’Associazione Nazionale Donne del Vino, l’Associazione Internazionale Dino Buzzati o il Club dei Ventitré (fondato dai due figli di Giovannino Guareschi per onorare la figura e l’opera del grande padre di Don Camillo e Peppone), i Lucchesi nel Mondo conferisce a questo progetto quel valore aggiunto che ne giustifica la nascita in un contesto decisamente inflazionato com’è quello dei premi letterari».
Due le sezioni speciali all’interno della sezione saggistica?saggio storico, economico, letterario, musicale, socio-politico: quella dedicata a Dino Buzzati e quella dedicata a Giovannino Guareschi per opere inedite sulla vita e sulle opere dei due grandi protagonisti della letteratura del ‘900. Per la narrativa invece, spazio libero a romanzi o racconti a tema libero.
Tra i finalisti che la Giuria identificherà in prima valutazione, si determinerà successivamente una terna per la saggistica ed una per la narrativa che, nella serata finale, prevista per sabato 30 giugno, si contenderanno due premi d’eccezione: un contratto editoriale per la pubblicazione cartacea, promozione e distribuzione dell’opera con la Casa Editrice pisana Felici editore, e la pubblicazione, promozione e distribuzione su Amazon e Apple Store, dell’ebook realizzato da go Ware, dinamica azienda del Polo Tecnologico di Navacchio.
La cerimonia di premiazione si terrà presso Bagni di Pisa Palace & SPA, il complesso termale di San Giuliano Terme che ha messo a disposizione per i secondi classificati delle due sezioni un soggiorno per due persone presso la propria struttura.
Il Premio, che sarà presentato nei prossimi giorni a Roma in occasione della Fiera del Libro “Più libri più liberi”, è aperto a tutti gli autori italiani e stranieri e non prevede nessuna spesa di segreteria. Il materiale, in formato cartaceo e su supporto digitale (DVD, CD, Floppy disk o penna USB), dovrà essere inviato entro e non oltre il 30 aprile 2012 alla segreteria del Concorso c/o Felici Editore via Carducci, 60 La Fontina San Giu­liano Terme (PI), con indica­zione “Concorso letterario TERME DI SAN GIULIANO.
«Credo - ha evidenziato ancora Stefano Mecenate - che ci siano margini per crescere e posizionarci a livelli dignitosi e credibili: a noi il compito di fare tutto il possibile perché ciò avvenga e che, in tal modo, sia possibile mostrare a chi ama e fa cultura, le bellezze ambientali, paesaggistiche, artistiche ed enogastronomiche di questo territorio che si posiziona strategicamente a cavallo di due grandi e suggestive province, quella di Pisa e quella di Lucca di impareggiabile valore».
Per maggiori informazioni e per consultare il bando: www.felicieditore.it

stefano mecenate – 347 715 99 31 – smecenate@gmail.com




Torna all'indice di ASA-Press.com