APPUNTAMENTI

Seminario Etichettatura a Novara

L'etichettatura dei prodotti alimentari è tra gli aspetti più problematici della legislazione alimentare, in quanto in essa si manifestano diverse esigenze: la protezione dei consumatori, la difesa del segreto industriale, la libera circolazione delle merci nell'UE, nonché la possibilità di controllare le emergenze conseguenti a crisi alimentari.
Scopo del seminario - organizzato dallo Sportello Europa della Camera di commercio di Novara il 30 gennaio, in collaborazione con il Laboratorio Chimico Camera di commercio di Torino e il Dipartimento di Scienze Merceologiche dell'Università degli Studi di Torino - è fornire una panoramica della legislazione in materia di etichettatura degli alimenti, integrata con l'analisi specifica dell'etichettatura nutrizionale e della normativa applicabile ad alcune particolari categorie di prodotti. Verrà inoltre presentata e distribuita ai partecipanti la nuova edizione, aggiornata alla luce del Regolamento UE1169/2011, della guida della collana Unione europea. Istruzioni per l'uso dedicata proprio al tema dell'etichettatura dei prodotti alimentari.

INFO: sportello.europa@no.camcom.it

SPORTELLO ETICHETTATURA E SICUREZZA ALIMENTARE
La recente evoluzione della legislazione sulla sicurezza e sull'etichettatura dei prodotti alimentari ha arricchito la normativa di riferimento, rendendola però di difficile comprensione per i "non addetti ai lavori". Le etichette dei prodotti alimentari, che sono state al centro di un'intensa attività normativa finalizzata a renderle sempre più trasparenti ed affidabili, sono oggi uno strumento di grande rilevanza sia per le imprese, sia per i consumatori. Le imprese devono garantire la correttezza delle informazioni contenute in etichetta, con inevitabili ripercussioni in tema di responsabilità, di sanzioni amministrative e di eventuali illeciti penali. L'emanazione di nuove norme a livello europeo e nazionale complica ulteriormente il quadro giuridico in materia di sicurezza alimentare, rendendo sempre più difficile per le imprese apportare gli adeguamenti necessari. Al fine di supportare le imprese, aiutandole ad assolvere gli obblighi di legge, e di fornire
gli strumenti indispensabili per un corretto approccio alla materia, le Camere di commercio piemontesi hanno attivato uno sportello di primo orientamento Per aderire al servizio è sufficiente compilare il modulo, disponibile on line, inserendo i dati richiesti, e inviarlo all'indirizzo email
della Camera di commercio di riferimento:

Alessandria: etichettatura@al.camcom.it
Asti: etichettatura@at.camcom.it
Biella: etichettatura@bi.camcom.it
Cuneo: etichettatura@cn.camcom.it
Novara: etichettatura@no.camcom.it
Verbania: etichettatura@vb.camcom.it
Vercelli: etichettatura@vc.camcom.it
Torino: etichettatura@to.camcom.it

Salvatore Capozzolo
Responsabile Comunicazione e Relazioni Esterne
Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino
TEL 011/6700241
FAX 011/6700100
www.lab-to.camcom.it

 

Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com