APPUNTAMENTI

Sempre più vegetariani in Italia
Il 30 agosto a Gorizia il festival dedicato a questa scelta alimentare

Nel solo 2012, gli italiani vegetariani sono cresciuti fino ad arrivare al 6% della popolazione. Le motivazioni possono variare, ma il numero di persone che compiono la scelta è in crescita, secondo il rapporto Eurispes 2013. L'alimentazione senza proteine animali sarà al centro del Festival vegetariano, in programma a Gorizia dal 30 agosto al primo settembre.
Diverse spinte - La quarta edizione della rassegna mette al centro il significato dell'essere vegetariani: il 4,9% della popolazione è vegetariano, l'1,1% è invece vegano. Le ragioni della scelta variano: tra gli uomini, secondo l'Eurispes, la maggior parte esclude le proteine animali per ragioni legate a benessere e salute (42,3%). Tra le donne, invece, la salute è al secondo posto (28,2%) e prevale il rispetto per gli animali (66,7%). Si tratta di una scelta giovane che riguarda soprattutto la fascia tra i 25 e 34 anni.
Il Festival - La quarta edizione del festival è un punto di incontro su scala nazionale, osservatorio su un mondo in forte crescita. In tre giornate saranno approfondite le tematiche dell'alimentazione, del rispetto dell'ambiente e di quello verso gli animali. Per chi è già vegetariano e per chi ha voglia di saperne di più, il Festival che si svolgerà nel centro storico di Gorizia, offre un programma variegato. La rassegna ospiterà anche lezioni di cucina veg con lo chef stellato Simone Salvini. (www.tgcom24.mediaset.it)

 


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com