APPUNTAMENTI

“Incontro in franciacorta “ 21° edizione

A Erbusco, centro della Franciacorta, domenica 10 giugno 2012 alle ore 10 si è svolta la 21° edizione di “Incontro in Franciacorta”, manifestazione organizzata dal Circolo enogastronomico lombardo “La Franciacorta”.
Erano 31 le Associazioni presenti che rappresentando il settore enogastronomico (FICE –Federazione Italiana Circoli Enogastronomici), culturale e giornalistico di tutta l’Italia, sono affluite sul territorio della Franciacorta per partecipare a questo importante evento annuale.
Al teatro comunale, gentilmente messo a disposizione dal Comune di Erbusco, è avvenuta l’accoglienza degli ospiti.
Alle ore 10.30 ha avuto inizio la cerimonia ufficiale; la Sigra Ada Catellani, Segretaria del Circolo, ha presentato i relatori della giornata. Corrado Cugnasco, enologo nonché Presidente del Circolo, ha salutato gli intervenuti, ed ha brevemente parlato della “Franciacorta e del “Franciacorta”, questo eccellente vino spumante prodotto con il metodo classico della rifermentazione in bottiglia, che vede sempre più numerosi estimatori. Cugnasco ha poi dato la parola a Silvano Brescianini, Vice Presidente del Consorzio di tutela del Franciacorta, che ha illustrato le finalità del Consorzio e gli importanti traguardi conseguiti: l’incremento dei consorziati che al momento conta 110 produttori di Franciacorta, il nuovo disciplinare con parametri più restrittivi per consolidare l’eccellenza qualitativa del Franciacorta, i Festivals itineranti per promuovere capillarmente la degustazione di questo prodotto.
E’ poi intervenuto il Sig. Valentino Guarneri, stimato titolare di una macelleria storica, che ha coinvolto i presenti con l’antica ricetta del Manzo all’olio, piatto tipico di Rovato.
L’Assessore alla Cultura di Erbusco, Rosa Milini, ha espresso il suo particolare entusiasmo ed apprezzamento per la scelta quest’anno ricaduta su Erbusco, quale paese ospitante tale importante manifestazione.
A conclusione della cerimonia si è svolto lo scambio dei doni: ogni Confraternita ha donato al Circolo “La Franciacorta”un prodotto tipico della zona di provenienza (vino, salumi, formaggi, grappa, nocciole,ecc.) ricevendo in cambio una copia del libro “La cucina Bresciana fra arte e letteratura- Le ricette”.
Infine tutte le Confraternite, indossando i loro paludamenti, hanno sfilato in corteo per il centro storico di Erbusco sino alla Pieve di Santa Maria Maggiore dove l’arch. Luca Alghisi ha intrattenuto gli ospiti con dovizia di particolari sull’importante opera di restauro che ha riportato all’antico splendore i bellissimi affreschi del XV e XVI secolo.
Alle ore 13, conclusa la visita alla Pieve, il pranzo di gala si è tenuto alla “Corte Lantieri” di Capriolo. Qui sono stati serviti i piatti della tradizione locale abbinati al Franciacorta ed al Curtefranca (bianco e rosso) della cantina Lantieri de Paratico, che gli ospiti hanno molto apprezzato e gradito.
A conclusione di questa bellissima manifestazione, ai partecipanti, come da consolidata tradizione, è stata omaggiata una bottiglia di “Franciacorta D.O.C.G.”, gentilmente offerta da molti dei produttori del territorio.
Gli amici delle Confraternite hanno così salutato il Circolo ospitante, portando con sé il ricordo di una piacevole giornata trascorsa in Franciacorta.

Margherita Peta (ASA)

Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com