AZIENDE E PRODOTTI

La “pasta perfetta” di grano duro è frutto di ricerca Made in Italy

A Foggia è nata la pasta “perfetta” Made in Italy. E' quella prodotta con la varietà di grano duro PR22D89 che miscela in modo assolutamente equilibrato quattro elementi fondamentali: quantità e qualità delle proteine, colore della semola e capacità di produzione. Si tratta dell'ultima creazione di Natale Di Fonzo, già direttore del Centro di Ricerca per la cerealicoltura CRA di Foggia ricordato alla Fiera Internazionale dell'Agricoltura in un convegno organizzato dal CRA CER ad un anno dalla sua scomparsa. La pasta realizzata con questa varietà di frumento rispecchia in pieno i parametri soddisfacendo così sia le esigenze della produzione che della trasformazione. Ma pone attenzione soprattutto al consumatore finale abituato sempre di più a scegliere il prodotto pasta anche in base all'aspetto. Il colore della semola, infatti, particolarmente giallo esalta le caratteristiche visive della pasta. La varietà è stata sviluppata dal CRA CER di Foggia e iscritta al registro nazionale delle varietà da una multinazionale sementiera che la commercializza in tutta Europa. Dal punto di vista produttivo, infine, la varietà creata da Di Fonzo permette di produrre otre 40 quintali ad ettaro. Il tempo di cottura, dovuto al contenuto di proteine, va dai nove ai quindici minuti, a seconda del formato di pasta.
Per l'occasione del convegno, il CRA CER ha realizzato una pasta prodotta con la varietà di grano PR22D89 fatta con il grano prodotto nei campi sperimentali del Centro di ricerca passando per la molitura da un molino di Altamura (Ba) e da un pastificio di Gragnano (Na) per il prodotto finale. Insomma l'eccellenza del Made in Italy, dalla ricerca alla trasformazione, finisce nel piatto. (www.aiol.it)


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com