AZIENDE E PRODOTTI

Mela rossa Cuneo Igp: pubblicata sulla gazzetta europea la domanda di registrazione
È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Unione Europea - serie C 140 del 16 maggio 2012 - la domanda di registrazione della Mela Rossa Cuneo IGP.
 
Le mele denominate «Mela Rossa Cuneo» IGP vengono prodotte utilizzando esclusivamente le seguenti varietà di mele e i loro cloni: Red Delicious, Gala, Fuji e Braeburn. Queste varietà si contraddistinguono per la sovracolorazione rossa della buccia, che influisce sull'aspetto del prodotto sia per quanto riguarda l'estensione del sopraccolore sia per la particolare brillantezza della colorazione dell'epicarpo. Queste caratteristiche conferiscono alla Mela Rossa Cuneo una propria specifica identità nei mercati locali, regionali, nazionali ed esteri.
La zona di produzione della «Mela Rossa Cuneo» comprende i comuni situati in parte nella provincia di Cuneo ed in parte in quella di Torino, ad un'altitudine compresa tra 280 e 650 metri. La porzione di territorio della Regione Piemonte interessata si identifica con un altipiano presente lungo la catena alpina occidentale costituita dalle Alpi Marittime e Cozie e rappresenta la principale zona di produzione di mele della Regione Piemonte, dove la coltivazione di mele a buccia rossa ha trovato la sua origine, il suo sviluppo e la sua localizzazione territoriale, sin dagli anni '50 e '60.
Da questo momento la procedura comunitaria prevede sei mesi di tempo per permettere agli altri Stati Membri di presentare eventuali domande di opposizione. Trascorso questo periodo la Mela Rossa Cuneo IGP sarà iscritta nel registro ufficiale europeo delle DOP e IGP. (www.politicheagricole.it)

Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com