AZIENDE E PRODOTTI

Grana e Parmigiano, non ci saranno rialzi di prezzi
I Consorzi di tutela dei due formaggi fanno sapere che, nonostante i danni causati dal terremoto, la fornitura resterà regolare

I Consorzi di tutela del Parmigiano Reggiano e del Grana Padano hanno emesso un comunicato congiunto per rassicurare i consumatori: nonostante gli ingenti danni e la distruzione di migliaia di tonnellate di formaggio a causa del terremoto di domenica in Emilia, le forniture alla distribuzione continueranno regolarmente, né tantomeno vi saranno rialzi di prezzo.
Nel comunicato, i due Consorzi invitano i consumatori a "segnalarci eventuali situazioni speculative circa la mancanza di prodotto, o ingiustificati rialzi di prezzo".

(http://agricolturaonweb.imagelinenetwork.com/)


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com