APPUNTAMENTI

I capolavori dell’agricoltura italiana battuti all’asta di beneficenza
Confagricoltura e Christie's per la ricostruzione dell'asilo di Mortizzuolo. Sabato 1 dicembre, ore 20, Palazzo Albergati, Bologna

Bottiglie Magnum Sassicaia, di Amarone della Valpolicella e di Brunello di Montalcino; vini delle cantine dei marchesi Antinori e dei Frescobaldi; Culatello di Zibello Dop stagionato 18 mesi e Aceto Balsamico Tradizionale, riserva speciale, invecchiato 50 anni, dell'esclusiva acetaia di Luigi Cremonini. Ma anche Parmigiano Reggiano stagionato 108 mesi e prodotto col fuoco a legna secondo l'antico procedimento e 33 forme di Salva Cremasco Dop (la 237esima e ultima Dop italiana, formaggio lombardo dalle secolari origini). Persino una settimana in un caratteristico maso altoatesino o alla Masseria Cardillo, a Matera. E ancora, volendo, alla Masseria Montelauro di Otranto. Per gli amanti della buona tavola, poi, si possono acquistare cene preparate da chef stellati come Santini e Corelli. Addirittura passare un'intera giornata assieme a Fulvio Pierangelini, cuoco di fama mondiale, che sarà lieto di stupire i commensali in una location del tutto eccezionale: la propria casa nel cuore di Roma.
Sono solo alcuni dei 40 lotti che saranno battuti all'asta di beneficenza organizzata da Confagricoltura e dalla celebre casa d'aste Christie's a Palazzo Albergati, sabato 1 dicembre ore 20. Corriere della Sera e QN Il Resto del Carlino media partner dell'iniziativa.
I fondi raccolti verranno devoluti alla ricostruzione dell'asilo di Mortizzuolo di Mirandola, colpito dal recente terremoto.
La serata inizierà con una cena di gala offerta dalla Brigata della Tavola della Signoria di Palazzo Albergati con la collaborazione dei camerieri della Scuola Alberghiera e di Ristorazione di Serramazzoni. La straordinaria rete di donazione messa in atto dalle aziende di Confagricoltura, da tutta Italia, ha fatto pervenire materie prime di primissima qualità per il menu, tra cui freschissime verdure romagnole, chianina dell'Appennino centrale, olio d'oliva extra vergine dalla Liguria e oltre cinque quintali di clementine dalla Calabria.
Il maestro scultore del ghiaccio Fabio Momolo affascinerà i partecipanti con meravigliose opere d'arte scolpite. In mostra, sala dopo sala, gli scatti del fotografo Paolo Zauli che hanno tragicamente immortalato le ore del sisma.

Confagricoltura
Direzione Comunicazione Istituzionale
Tel. 06.68.52.374  
E-mail: immagine@confagricoltura.it
URL: www.confagricoltura.it

 


Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento. Per saperne di pił
Torna all'indice di ASA-Press.com