AZIENDE E PRODOTTI

Nuovo successo per i prodotti calabresi. Il pecorino crotonese conquista il marchio dop

Da Bruxelles arriva la notizia di un nuovo successo per i prodotti made in Calabria, il Pecorino crotonese, infatti, conquista il marchio di denominazione di origine protetta
CROTONE - Da Bruxelles arriva una buona notizia per il made in Calabria e in particolare per il formaggio pecorino crotonese che da oggi potrà fregiarsi dell’iscrizione nel Registro europeo delle eccellenze alimentari e conseguentemente del macchio "Dop", ossia Denominazione d’origine protetta contro imitazioni e falsi. 
La decisione, pur essendo approvata diventerà esecutiva dopo la pubblicazione, prevista entro pochi giorni, sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea. 
Con il "Pecorino di Crotone Dop", sono salite ormai a 1.250 le denominazioni d’origine e le indicazioni geografiche (Dop e Igp), protette nell’Ue, di cui l’Italia è Paese leader.
Il "Pecorino Crotonese Doc" è un tipo di formaggio a pasta dura, semicotta, prodotto esclusivamente con latte intero di pecora. La zona di provenienza del latte, di produzione e stagionatura comprende numerosi comuni in Provincia di Crotone ma anche dai vicini territori di Catanzaro e Cosenza. (www.ilquotidianoweb.it)

 


Torna all'indice di ASA-Press.com