AZIENDE E PRODOTTI

15 francobolli per 15 vini Docg

Da Barbaresco a Recioto, da Frascati a Taurasi

Come nelle puntate precedenti, anche questa volta si tratterà di 15 francobolli autoadesivi (ciascuno dedicato ad una diversa denominazione) racchiusi in un foglietto. E' cambiato però il valore nominale dei singoli francobolli, passato a 80 centesimi per tenere conto della nuova tariffa della lettera interna valida dal primo dicembre prossimo. Ed è stata tagliata anche la tiratura, contenuta in 800 mila esemplari per ogni francobollo.
Con questa emissione si è arrivati ormai a 45 DOCG ''dotate'' di francobollo sulle 73 denominazioni di origine controllate e garantite attualmente riconosciute.
Il foglietto che sarà emesso sabato prossimo illustra le seguenti DOCG:
-per il Piemonte "BARBARESCO","RUCHÈ DI CASTAGNOLE MONFERRATO'' e "GATTINARA";
-per la Toscana "CHIANTI", "VAL DI CORNIA ROSSO" e "VERNACCIA DI SAN GIMIGNANO";
-per il Veneto: "FIOR D'ARANCIO COLLI EUGANEI", "MALANOTTE DEL PIAVE" e "RECIOTO DI SOAVE";
-per la Puglia "CASTEL DEL MONTE NERO DI TROIA RISERVA";
-per la Lombardia "FRANCIACORTA";
-per il Lazio "FRASCATI SUPERIORE;
-per le Marche "OFFIDA";
-per il Friuli Venezia Giulia "ROSAZZO";
-per la Campania "TAURASI".
Il bollettino illustrativo dell'emissione sarà firmato da Maurizio Martina, Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali. (www.ansa.it)




Torna all'indice di ASA-Press.com